La modulazione nei Quotidiani

L’unità di misura convenzionale dello spazio sui quotidinali è il modulo. La pagina è suddivisa in colonne. La larghezza della colonna corrisponde alla larghezza del modulo.
Prendendo ad esempio un formato tabloid a sei colonne, esse corrispondono alla larghezza complessiva della gabbia tipografica. La proporzione – base per altezza – è, generalmente, di 1:3, per cui a 6 moduli in orizzontale corrisponderanno 18 moduli in verticale. Conseguentemente, si avrà: altezza della gabbia : 18. Il risultato ottenuto costituirà l’altezza del modulo.


Largezza della gabbia = mm 252; 252 : 6 = 42
Altezza della gabbia = mm 414; 414 :18 = 23.
Dimensioni del modulo = mm 23 x 42


SPAZI PUBBLICITARI QUOTIDIANI


I  moduli dello spazio pubblicitario sono individuati secondo una progressione geometrica, dall’angolo in basso a destra, verso sinistra: 1 modulo; 2 moduli; 8 moduli; 24 moduli orizzontali / 24 moduli verticali (allineati a destra); 36 moduli orizzontali / 36 moduli verticali (allineati a destra); 108 moduli, corrispondenti all’intera pagina (in gabbia).

Annunci

Informazioni su vincegargiulo

Nato a Napoli dove ho studiato arte. Insegno grafica e fotografia nella scuola statale. I miei interessi spaziano dalla comunicazione visiva alla filosofia, fotografia, cinema ...
Questa voce è stata pubblicata in Esercitazioni, Gestione dei processi produttivi, tecnologia dei processi di produzione e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Benvenuti su Classroom_news!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...