Correttore compito

1

  • Profili colore; confronto tra i due profili colore Adobe RGB 1998 e sRGB
  • Uno dei due è più ampio dell’altro, cioè visualizza un maggior numero di colori nello spazio colore RGB.
  • l’Utility Color Sync del Macintosh. La forma 3D rappresentata mostra in quali aree cromatiche sono presenti più o meno colori nei rispettivi modelli RGB.ruotandola mostra in quali aree cromatiche sono presenti più o meno colori nei rispettivi modelli RGB.schermata-2016-11-20-alle-16-51-40
  • Il tecnico grafico si serve di queste informazioni per stabilire, nei diversi casi, quale profilo di colore utilizzare o quale sia installato o in uso, per la gestione del colore (CMS).schermata-2016-11-20-alle-16-52-34

2

  • Possiamo operare manualmente da Photoshop, utilizzando gli strumenti Contagocce o Campionatore colore, scegliendo da una fotografia le aree cromatiche più opportune, con una valutazione personale (secondo il proprio gusto o il proposito comunicativo);
    utilizando una app on line come Adobe Color Kuler, che offre diverse opzioni tra cui Crea da immagine (icona della fotocamera in alto a destra nella finestra dell’applicativo), a sua volta con varie opzioni nella scelta del criterio da applicare.schermata-2016-11-20-alle-16-53-20

3

  • La finestra Selettore colore di Photoshop, individuato un determinato colore,  ci informa circa la sua stampabilità in un processo standard di quadricromia (icona triangolare con il !), la sua visualizzabilità in siti web (icona cubo).schermata-2016-11-20-alle-16-51-17
  • A sinistra c’è un’area quadrata col selettore dei colori, affiancato da un’area rettangolare verticale, che mostra la ruota dei colori secondo il metodo HSB.
    Sotto il selettore quadrato, l’opzione Solo colori web, forza la visualizzazione dei soli colori correttamente codificati nel codice HTML.
  • A destra abbiamo le finestre coi valori HSB (0-360° – 0-100% S- 0-100% B; i valori R 0-255 G 0-255 B 0-255;  più sotto, la finestra con il codice # dei colori web; a destra i valori L*a*b della Luminosità e delle due coppie di opponenti *a verde-rosso e *b blu-giallo (non ancora studiati); in basso le percentuali  CMYK.
    Scelto o individuato un colore, l’operatore ha per esso ogni possibile informazione, che può essergli utile sia per il lavoro creativo, sia per il lavoro esecutivo, per la correzione e la selezione dei colori.
Annunci

Informazioni su vincegargiulo

Nato a Napoli dove ho studiato arte. Insegno grafica e fotografia nella scuola statale. I miei interessi spaziano dalla comunicazione visiva alla filosofia, fotografia, cinema ...
Questa voce è stata pubblicata in didattica, tecnologia dei processi di produzione e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Benvenuti su Classroom_news!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...