Archivi categoria: linguaggi

Figure retoriche

Propongo una esercitazione di natura molto diversa da quelle, di tipo tecnico-pratico, a cui siamo abituati e che sono sempre “molto gettonate” (che figura retorica è questa?).  Sulla base degli esempi proposti nel precedente articolo e della elencazione in basso, effettuiamo … Continua a leggere

Pubblicato in linguaggi, ricerche | Contrassegnato , | Lascia un commento

Scrivere una sceneggiatura

Mi sono accorto che sull’argomento qui proposto circolano molte idee, come dire? personali. Naturalmente un insegnate, poniamo, di scienze motorie (la vecchia cara “educazione fisica” dei miei tempi) non è tenuto a saperne eppure, credetemi , vi assicuro che alcuni di … Continua a leggere

Pubblicato in didattica, linguaggi, progettazione multimediale | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La testa e la coda

Un corso di progettazione multimediale non dovrebbe occuparsi di regole di composizione (basic design)… Ho intitolato queso articolo “La testa e la coda” perché iniziare qualcosa partendo dalla coda, in fondo, può essere una sfida interessante. Normalmente, quando i  bambini … Continua a leggere

Pubblicato in appunti, linguaggi, progettazione multimediale | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

“La solitudine di massa”

E’ vero che la lezione frontale a volte può essere noiosa e poco produttiva quando non scatta l’interesse dell’uditorio. Come in una conferenza, dove il relatore parte dal presupposto che gli ascoltatori siano li per ascoltare le sue tesi. Questo lavoro consiste … Continua a leggere

Pubblicato in linguaggi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La pietra magistrale

Per la stampa dei caratteri, quindi delle lettere – che per noi occidentali sono segni che corrispondono a suoni (segni fonetici) -; lettere che compongono parole, frasi, periodi, paragrafi e infine libri, giornali e tutta la galassia della stampa (la … Continua a leggere

Pubblicato in appunti, linguaggi, tecnologia dei processi di produzione | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Cinema & Televisione

Le immagini in movimento nacquero da una “costola” della fotografia. Con la produzione industriale di pellicola in rotolo (supporto in celluloide), venne sviluppato nel 1885 il formato 35 mm da parte della George Eastman (la Kodak). Dieci anni più tardi (1895) i fratelli … Continua a leggere

Pubblicato in linguaggi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Video digitale (1)

Classe V A tg (approfondimento della lezione del 31 ottobre 2014) Diamo per scontato che, parlando di video-“digitale”, sappiamo come funzioni l’informazione digitale*, distinguendola così dalle molte tipologie “analogiche”. Rimando la questione ad un precedente articolo. *[Possiamo identificare le attività di … Continua a leggere

Pubblicato in appunti, linguaggi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

fondamenta del design

Giovanni Anceschi È forse la spettacolarizzazione e l’universale estetizzazione del mondo che ci circonda (come avrebbe potuto dire Walter Benjamin) la causa dell’affermarsi e del diffondersi oltremisura di istituzioni per laformazione nel campo del design? Purtroppo oggi in Italia, dopo un … Continua a leggere

Pubblicato in accademia, linguaggi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

la comunicazione creativa

Alla base della comunicazione pubblicitaria c’è l’invenzione continua di suggestioni che fanno leva sulle infinite possibilità della lingua e delle immagini. Se nei primi tempi il compito di attrarre era affidato soprattutto all’arte grafica e all’illustrazione pittorica, in continuità con … Continua a leggere

Pubblicato in linguaggi | Lascia un commento

Alcuni anni or sono, nel mio girovagare per librerie, frugare tra scaffali, curiosare tra nuove edizioni e pubblicazioni di grafica, lessi un dorso che recitava “Lo Zen e il design CSS“. La copertina per giunta prometteva “Nuova luce nell’arte del … Continua a leggere

Link | Pubblicato il di | Lascia un commento